Tanzania, Ilamba: vitto per la scuola

Maria Consolata Secondary School di Ilamba e' sorta nella zona depressa e montagnosa di Udzungwa a favore di giovani poveri lontani da altro centro scolastico. La scuola accoglie, a regime interno, 200 studenti, ragazzi e ragazze che hanno frequentato le elementari nei villaggi. Essa offre la possibilita ' di formazione accademica fino a raggiungere la maturita ' che da ' accesso all' Universita ' o a Corsi professionali medi e superiori. Oltre al curriculum ufficiale di studi, le Missionarie della Consolata curano la formazione umano-cristiana, per una preparazione integrale alla vita. nLa scuola non gode di nessun sussidio pubblico o privato. Tutto e ' a carico nostro con un minimo di collaborazione da parte degli studenti. Il costo e ' altissimo, perche ' include i salari dei docenti e lu2019 alimentazione completa quotidiana degli studenti. Finora lu2019 aiuto dei benefattori e il lavoro degli studenti che dedicano ogni giorno un tempo alla agricoltura e allu2019 allevamento di piccole specie ci hanno permesso di accogliere solo i ragazzi dell' area montagnosa e poveri. Ora e ' sempre piu ' difficile far quadrare il bilancio. Alla tentazione di ridurre il servizio, la Provvidenza ci sta venendo incontro, in modo inatteso, attraverso richieste di frequentare pagando la retta la nostra scuola da parte di studenti di altre regioni del Tanzania, venuti a conoscenza dell u2019 eccellenza della formazione giovanile della Maria Consolata Secondary School di Ilamba.

Somma proposta: 10.000,00 euro
Somma raggiunta: 83%

Condividendo con i benefattori di Ilamba questo successo, con fiducia,chiediamo aiuto per gli studenti dell u2019 Udzungwa allargando la sfera di azione nella formazione accurata accademica, umano e cristiana.

Perche' donare?

Il progetto finanzia

Le ingenti spese del vitto per i 200 studenti

La finalita '

Poter dare continuita ' a questo servizio educativo

Benefici sperati

Studio superiore per giovani di aree rurali povere

Progetti 2024