Gibuti: merenda per scuola LEC

Obock u00e8 una cittu00e0 situata a circa 300 km. dalla Capitale di Gibuti nella regione piu00f9 povera del Paese dove vivono tanti rifugiati dallu2019 Yemen, Etiopia ed Eritrea. Fra i tanti disagi dei profughi u00e8 lu2019analfabetismo di minori, perchu00e9 i bambini fuori dal Paese di origine, difficilmente riescono a seguire il curriculum scolastico. Per venire incontro a questo dramma, noi Suore Missionaria della Consolata abbiamo aperto una Scuola LEC. Inserendoci nella rete dei Centri diocesani di Alfabetizzazione Lire, Escrire, Compter (Leggere, Scrivere, Contare),che offre lu2019opportunitu00e0 ai bambini, ragazzi e ragazze in etu00e0 scolare, che non sono mai andati a scuola o sono privi di documenti per frequentare quella pubblica, di scongiurare lu2019analfabetismo. Il programma si svolge in tre anni. Fin dai primi giorni di scuola ci siamo accorte che la maggioranza degli alunni vengono in classe digiuni per cui non riescono a seguire le lezioni.

Somma proposta: 4.373,00 euro
SOMMA RAGGIUNTA!!! 100%

Per questo stiamo organizzando di dar loro una merenda che li aiuti ad avere la forza di seguire le lezioni fino a mezzogiorno.

Per poter assicurare a 80 bambini una buona merenda, chiediamo aiuto ai benefattori amici delle missioni che fin d ' ora ringraziamo e assicuriamo la nostra preghiera.

Perche' donare?

Il progetto finanzia

L'acquisto degli alimenti per la merenda della scuola

La finalita '

Garantire un pasto che permetta uno studio fruttuoso

Benefici sperati

Ragazzi che imparano a leggere e scrivere e si inseriscono nella societu00e0 di Gibuti

Progetti 2024